Google Rating

4,8 160 reviews

  • Avatar Ombretta Blasucci Guardo ★★★★★ un mese fa
    La Dottoressa Caminiti è una donna eccezionale che ha fatto della sua professione, una missione. Inarrestabile, sempre attenta e meravigliosa anche nel privato. Si ha subito la sensazione di sentirsi protetti. Non le sarò mai grata abbastanza e consiglio a tutti di contattarla perché nessun caso verrà messo in secondo piano. Mai arrendersi, soprattutto per l'acufene. Non è vero che non si può fare nulla e la Dottoressa Caminiti lo dimostrerà con i fatti. Eternamente grata.
  • Avatar Nella Furnari ★★★★★ un mese fa
    Sono una paziente molto giovane da 4 anni soffro di orticaria, eritema, prurito incessante, difficoltà respiratoria a tal punto da essere stata ricoverata per edema polmonare. Ho eseguito tantissime visite e i medici hanno sempre pensato che si trattasse di allergia. In questi anni ho assunto diversi farmaci ma senza avere risultati, anzi ho notato che con il passare del tempo peggioravo. Ho dovuto modificare tutta la mia vita per attenuare qualche sintomo, l’alimentazione e persino i contatti sociali,rimanendo a casa sempre più sola. Ho dovuto lasciare il lavoro per i sintomi che si presentavano sempre più accentuati, spesso non potendo neanche partecipare alla vita familiare. Ho letto una storia simile alla mia sulla pagina della Dr.ssa Daria Caminiti e ho pensato che potesse aiutarmi. La dottoressa ha studiato per giorni il mio caso clinico e dopo aver fatto determinati esami diagnostici ha capito che non si trattava di una allergia comune ma molto di Sindrome Chimica Multipla. Da giorni sto seguendo i consigli della dottoressa e posso dire di stare molto meglio, anche se sono all’inizio del percorso diagnostico poiché dovrò sottopormi ad altre analisi specifici che sino ad oggi non sono stati mai richiesti. La Dr.ssa Caminiti mi ha accolta ed ascoltata facendomi tante domande per poter ricostruire la mia storia clinica. La Sindrome Chimia Multipla è una patologia poco conosciuta per cui è importante che anche noi pazienti che ne siamo affetti, ne parliamo per aiutare altre persone che si trovano nel nostro stesso stato. Ringrazio la Dr.ssa Caminiti che da subito ha preso a cuore la mia storia, studiandola giorno e notte,e nonostante sia in ferie ogni giorno mi chiama per sapere il mio stato di salute. È un medico che ama il suo lavoro, che mette al primo posto il suo lavoro e che non si ferma mai sino a quando non riesce a trovare la soluzione. Grazie di cuore Dr.ssa Daria Caminiti!
  • Avatar Martina Rita ★★★★★ un mese fa
    Sono una paziente molto giovane purtroppo da 4 anni soffro di orticaria, eritema, prurito incessante, difficoltà respiratoria a tal punto da essere stata ricoverata per edema polmonare. I molto medici consultati in 4 anni hanno sempre pensato ad una allergia ma non riuscivano a spiegarsi L’edema polmonare. Ho assunto in questi anni farmaci di tutti i tipi senza mai avendo risoluzione dei sintomi, anzi con il passare dei giorni stavo sempre peggio e il mio stato clinico peggiorava a vista d’occhio. Per tutto ciò ho dovuto modificare la mia vita quotidiana,interessante l’alimentazione, i metodi igienico-sociali, ho allontanato amicizie e persino lasciato il lavoro ritrovandomi da sola con il mio disagio bruttissimo ossia prurito, orticaria, svenimento che mi ha costretto nell’ultimo anno a rimanere a casa senza più rapporti sociali. Leggendo una storia simile alla mia pubblicata, per fare informazione, sulla pagina della Dr.ssa Daria Caminiti ho pensato che potesse aiutarmi e così è stato. Ho capito che la mia patologia non è una semplice allergia, ma che molto probabilmente si tratta di Sindrome Chimica Multipla poiché la dottoressa immediatamente, valutando la gravità del mio stato per giorni e giorni ha studiato il mio caso e i tasselli del puzzle coincidevano. Da giorni osservando i consigli della dottoressa posso dire di stare molto meglio, e so che ancora sono all’inizio del percorso diagnostico poiché dovrò sottopormi ad analisi specifici che sino ad oggi non sono stati mai richiesti. La Dr.ssa Caminiti mi ha accolta ed ascoltato a cuore aperto e soprattutto abbiamo tanto parlato per ricostruire la mia storia clinica senza non considerare il minimo sintomo o segno clinico che invece potesse essere importante. La Sindrome Chimia Multipla non è una patologia rara ma poco conosciuta per cui è importante che anche noi pazienti che ne siamo affetti, ci impegniamo a fare informazione per aiutare altre persone che si trovano nel mio stesso stato ad … Continua a leggere assumere una moltitudine di farmaci ma senza risolvere nulla. Ringrazio la Dr.ssa Caminiti che da subito ha preso a cuore la mia storia, studiandola giorno e notte e ogni giorno mi contatta per sapere il mio stato di salute nonostante sia in ferie. È un medico che ama il suo lavoro, che mette al primo posto il suo lavoro e che non si ferma mai sino a quando non riesce a trovare la soluzione. Grazie di cuore Dr.ssa Daria Caminiti!
  • Avatar Laura Comico ★★★★★ un mese fa
    Io non sono brava a scrivere e vorrei raccontarvi la mia storia che parte da 15 anni fa. Una mattina non riuscivo più ad alzarmi dal letto, mi girava tutto intorno, mi sentivo fiacca, non riuscivo a reggermi in piedi ed iniziò oltre all’ovattamento auricolare, come una pressione che non riesco a spiegare all’orecchio molto strana, anche vomito ma soprattutto senso di nausea. Questi episodi mi accompagnarono per un lungo periodo portandomi a prendere la decisione di lasciare il lavoro perché stavo malissimo. Mi ero ridotta una larva, ho fatto decine di visite assumendo farmaci sempre diversi ma senza risultato.Gli episodi si verificavano costantemente anche con i movimenti del collo e della colonna cervicale. Mi è stato detto di tutto, labirintite, vertigine parossistica benigna, possibile Meniere. Ogni tanto un minimo rumore all’orecchio si faceva sentire per poi scomparire dopo un po’. Credetemi io non vivevo più. Una amica mi ha indicato a quel punto la Dr.ssa Caminiti dicendomi di provare questa ultima visita, poiché io non volevo fare più niente. Andai dalla Dr.ssa Caminiti e quando mi vide si è resa conto della gravità della situazione subito, mi tranquillizzò spiegandomi gli esami che dovevamo fare. Mi ha anche spiegato che collaborava con altri medici e se le cause lo richiedevano dovevo fare delle valutazioni anche con questi medici. Mi fece subito tantissimi esami, mai mi erano stati fatti tutti questi esami e subito telefono ad un suo collega radiologo per programmare in urgenza degli esami. Grazie alla professionalità e all’umanità della Dr.ssa Caminiti ho fatto questi esami e purtroppo si vedevano delle aree di ischemia cerebrale diffusa. Visitandomi tutta ha notato che avevo problemi alle vene delle gambe, e per capire la causa delle ischemie a 50 anni mi ha prescritto tutta una serie di esami cardiologici e l’esame per la trombofilia genetica. Inoltre mi ha sottoposto ad un esame per diagnosticare l’idrope cocleare, che risultò … Continua a leggere positivo probabilmente da alterazione della coagulazione, e anche il test per la trombofilia risultò positivo, non so come ringraziare la dottoressa che con amore non si arrende mai sino a quando non riesce a capire le diagnosi e a fare stare bene i pazienti. Inoltre un’altra causa che mi determinava le vertigini era un problema di denti e di mandibola, avevo infatti un affollamento dentario e una alterazione della mandibola che mi creavano le vertigini. La dottoressa mi ha spiegato infatti che in questi casi si hanno delle alterazioni che si ripercuotono su tutta la postura e infatti io risultavo su una pedana inclinata da una parte. Nessuno mai mi aveva detto queste cose e soprattutto aveva indagato in tutto sino a diagnosticare persino la trombofilia genetica patologia seria. Ho iniziato un percorso riabilitativo con i collaboratori della dottoressa Caminiti, molto bravi e molto alla mano, ho tolto dei denti e ho messo un apparecchio facendo anche degli esercizi che l’osteopata mi dava per fare a casa. L’ematologo e il neurochirurgo dove mi ha inviata la dottoressa Caminiti mi seguono per la trombofilia e le ischemie.Oggi posso dire che devo la mia vita che ormai non aveva più senso alla Dr.ssa Caminiti ai suoi collaboratori e agli altri medici che collaborano con la Dottoressa. Mille volte grazie il Signore vi benedica
    Inviato da iPhone
  • Avatar Marialaura Impala69 ★★★★★ 2 mesi fa
    Io non sono brava a scrivere e vorrei raccontarvi la mia storia che parte da 15 anni fa. Una mattina non riuscivo più ad alzarmi dal letto, mi girava tutto intorno, mi sentivo fiacca, non riuscivo a reggermi in piedi ed iniziò oltre all’ovattamento auricolare, come una pressione che non riesco a spiegare all’orecchio molto strana, anche vomito ma soprattutto senso di nausea. Questi episodi mi accompagnarono per un lungo periodo portandomi a prendere la decisione di lasciare il lavoro perché stavo malissimo. Mi ero ridotta una larva, ho fatto decine di visite assumendo farmaci sempre diversi ma senza risultato.Gli episodi si verificavano costantemente anche con i movimenti del collo e della colonna cervicale. Mi è stato detto di tutto, labirintite, vertigine parossistica benigna, possibile Meniere. Ogni tanto un minimo rumore all’orecchio si faceva sentire per poi scomparire dopo un po’. Credetemi io non vivevo più. Una amica mi ha indicato a quel punto la Dr.ssa Caminiti dicendomi di provare questa ultima visita, poiché io non volevo fare più niente. Andai dalla Dr.ssa Caminiti e quando mi vide si è resa conto della gravità della situazione subito, mi tranquillizzò spiegandomi gli esami che dovevamo fare. Mi ha anche spiegato che collaborava con altri medici e se le cause lo richiedevano dovevo fare delle valutazioni anche con questi medici. Mi fece subito tantissimi esami, mai mi erano stati fatti tutti questi esami e subito telefono ad un suo collega radiologo per programmare in urgenza degli esami. Grazie alla professionalità e all’umanità della Dr.ssa Caminiti ho fatto questi esami e purtroppo si vedevano delle aree di ischemia cerebrale diffusa. Visitandomi tutta ha notato che avevo problemi alle vene delle gambe, e per capire la causa delle ischemie a 50 anni mi ha prescritto tutta una serie di esami cardiologici e l’esame per la trombofilia genetica. Inoltre mi ha sottoposto ad un esame per diagnosticare l’idrope cocleare, che risultò … Continua a leggere positivo probabilmente da alterazione della coagulazione, e anche il test per la trombofilia risultò positivo, non so come ringraziare la dottoressa che con amore non si arrende mai sino a quando non riesce a capire le diagnosi e a fare stare bene i pazienti. Inoltre un’altra causa che mi determinava le vertigini era un problema di denti e di mandibola, avevo infatti un affollamento dentario e una alterazione della mandibola che mi creavano le vertigini. La dottoressa mi ha spiegato infatti che in questi casi si hanno delle alterazioni che si ripercuotono su tutta la postura e infatti io risultavo su una pedana inclinata da una parte. Nessuno mai mi aveva detto queste cose e soprattutto aveva indagato in tutto sino a diagnosticare persino la trombofilia genetica patologia seria. Ho iniziato un percorso riabilitativo con i collaboratori della dottoressa Caminiti, molto bravi e molto alla mano, ho tolto dei denti e ho messo un apparecchio facendo anche degli esercizi che l’osteopata mi dava per fare a casa. L’ematologo e il neurochirurgo dove mi ha inviata la dottoressa Caminiti mi seguono per la trombofilia e le ischemie.Oggi posso dire che devo la mia vita che ormai non aveva più senso alla Dr.ssa Caminiti ai suoi collaboratori e agli altri medici che collaborano con la Dottoressa. Mille volte grazie il Signore vi benedica
  • Avatar Carmelo ★★★★★ 2 mesi fa
    Scrivo questa recensione perché mi sento in dovere di farlo. Nel 2018 siccome amo il tiro al piattello ho fatto alcune serie senza le protezioni previste, da quel giorno la mia vita è cambiata. Tornando a casa avvertii un ronzio nell'orecchio sinistro, ho pensato passerà! Ma purtroppo non è stato così. La mia vita era diventata un incubo,appena mi alzavo la mattina il ronzio mi logorava senza parlare della notte che si faceva sentire di più. Ho incominciato a girare un sacco di medici ma tutti mi dicevano la stessa cosa,bisogna convivere perché non c'è nulla da fare e mi ordinavano solamente cortisonici e sedativi per dormire(Questi non sono specialisti). Ma io siccome sono un militare e i militari non si arrendono mai😅 ,non mi convincevo di quello che mi dicevano e cercando su internet mi sono imbattuto in un sito, CSA. Ho detto proviamo vediamo come va a finire. Posso dire una cosa che dall' acufene si può uscire e la soluzione C'è e si chiama CSA, la dottoressa Daria Caminiti e la sua equipe stanno dando speranza a chi l'ha persa compreso Me. È dal 2020 che sono in cura dalla Dottoressa la quale mi ha diagnosticato un abbassamento dell'udito e una disfunzione temporomandibolare trattata con terapia osteopatica e gnatologo.lo posso gridare a voce alta che la mia vita ha ricominciato a vedere la luce in fondo ad un tunnel lunghissimo..Il CSA è un punto di forza nel territorio Siculo e grazie alla ricerca, alle sofisticatissime tecniche e all'impegno che hanno questi Signori, ripeto dall'incubo acufene si può uscire.. Affidatevi totalmente a loro è ritroverete quello che cercavate..Forza CSA...💪💪💪💪💪💪💪💯
  • Avatar Emanuele Moscuzza ★★★★★ 3 mesi fa
    Sono stato qualche mese fa dalla dott.ssa Caminiti per un problema di sfiatamento all'orecchio destro che mi stava rendendo particolarmente ostico dormire la notte , dopo la sua diagnosi molto accurata nell'individuare subito il problema che dimostra la grande esperienza , professionalità e bravura della dottoressa ho iniziato i vari controlli che mi hanno fatto scoprire di essere allergico e di avere un problema nei turbinanti nasali che sono stati trattati in seguito con un trattamento laser eseguito dalla dottoressa in maniera impeccabile senza alcun dolore o tipo di fastidio post operazione e finalmente ho risolto il problema riuscendo a dormire serenamente come non succedeva da molto tempo e di questo non smetterò mai di essere grato alla dottoressa. ovviamente continuo a seguirla per stabilizzare le mie allergie e per i controlli periodici necessari.
  • Avatar Andrea Lo Presti ★★★★★ 3 mesi fa
    Volevo ringraziare pubblicamente e con tutto il cuore la Dr.ssa Daria per la cura, la pazienza, l'alta professionalità e infine, ma non per ultima, la profonda umanità con cui ha trattato e risolto la mia poliposi nasale bilaterale che ormai mi trasportavo, con non pochi problemi, da circa 25 anni e il cui unico rimedio prospettato da altri era l'intervento chirurgico tradizionale Fess. in anestesia totale.
    A fine gennaio 2021 mi recai dalla dottoressa per una visita e mi riscontrò la poliposi nasale appunto e delle allergie. Da lì fui inserito in un percorso clinico decongestionante e desensibilizzante, seguito anche dalla biologa nutrizionista la bravissima Dr.ssa D'Agostino, che mi ha portato ad essere operato a fine maggio in una narice e poi a fine giugno 2021 nell'altra in anestesia locale, senza tamponi e in pochi minuti, utilizzando i laser di ultima generazione. In particolare nella seduta di fine giugno la dr.ssa ha utilizzato l'ultimissimo laser a luce blu che ho trovato fantastico, in quanto contemporaneamente ha coagulato e vaporizzato il polipo, rendendo il post intervento un periodo normale e senza fastidi.
    Ancora grazie dr.ssa Daria per avermi ridato la possibilità di sentire gli odori e i sapori della quotidianità, migliorando la qualità della mia vita.
  • Avatar massimo lo turco ★★★★★ 3 mesi fa
    Sono stato trattato per Poliposi Nasale dopo aver avuto diversi interventi ma la patologia recidiva, sono stato dalla Dott.ssa Daria Caminiti e abbiamo ricercato le cause, sto facendo l'immunoterapia specifica per curare le allergie e al più presto sarò reclutato nel Protocollo con farmaco biologico in modo da curare definitivamente l'asma e conseguentemente anche la Poliposi Nasale. Dopo che ho fatto il laser per togliere i polipi nasali in anestesia locale senza necessità di inserire tamponi nasali sono subito rinato. Adesso seguo un protocollo nutrizionale e da subito ho respirato bene e anche l'asma si è ridotta di molto. Ovviamente la Dottoressa mi sta seguendo per stabilizzare la patologia definitivamente. Devo dire anche che ho trovato molto professionalità e soprattutto chiarezza e onestà.
  • Avatar Marisa C. ★★★★★ 3 mesi fa
    Sono la mamma di una paziente della dottoressa Caminiti. Mia figlia soffre di poliposi nasale e, dopo due interventi chirurgici già a 14 anni e l'ennesima recidiva, cercavo disperatamente una soluzione e così mi imbatto tra i video della dottoressa Caminiti. Abbiamo fatto fin da subito un percorso mirato e abbiamo scoperto che non si trattava di poliposi ma di papilloma esofitico, da lì una serie di esami e di ricerche che mai nessuno ci aveva fatto fare. Mi sento di fare oggi una recensione dopo tre anni, perché proprio ieri a seguito di una TC abbiamo avuto un quadro ancora più chiaro del lavoro fatto in questi anni. Il dottore Fiumara grazie ad una ricostruzione e un confronto tra la TC di tre anni fa e quella attuale ha confermato il lavoro positivo e scrupoloso fatto dalla dottoressa. Le immagini della TC sono evidenti, ma in ogni caso mia figlia respira benissimo già dal primo lavoro svolto dalla dottoressa. Per ultimo mi dispiace leggere con quanta superficialità qualcuno denigra il lavoro della dottoressa senza neanche conoscerla, accusandola di fare ciò per i propri interessi...ma quali sono questi interessi? La dottoressa è molto scrupolosa e attenta alle esigenze dei suoi pazienti. A noi ci ha sempre consigliato nel modo più giusto e i risultati li abbiamo visti. Grazie ancora per come si spende nel suo lavoro.
  • Avatar Adele Calzolari ★★★★★ 4 mesi fa
    Sono in cura dalla dottoressa daria nonostante la lontananza. Io abito a Bologna la dottoressa è riuscita a seguirmi facendomi fare esami specifici niente fai da te niente internet in queste patologie ci vuole gente esperta e competente il fai da te non serve e difatti dopo esami da lei prescritti siamo riusciti a capire una possibile causa dei miei acufeni un grazie di cuore a daricam che dopo circa 3 mesi si sono abbassati di circa il 50% adesso riesco a gestirli meglio un grazie alla dottoressa è a daricam
  • Avatar Adamo Caraci ★★★★★ 4 mesi fa
    Sono abituato a valutare sulla base delle evidenze ed ecco la mia esperienza vissuta con la terapia prescrittami:
    1)
    -SONNO-PRIMA DELLA TERAPIA: il sonno era un lusso che non riuscivo più a concedermii. Il naso chiuso mi condannava ad un sonno irrequieto e poco profondo
    SONNO-DOPO LA TERAPIA: DORMO!- Sogno! le canoniche otto ore, ma tutte di top-class.
    2
    BICI- PRIMA DELLA TERAPIA: le passeggiate in bici da aprile in poi in montagna si complicavano per scarsa capacità polmonare, tosse secca asmatica e sibili - non riuscivo a parlare pedalando, o parlavo o pedalavo. Tornavo a casa devastato dalla fatica
    BICI- DOPO LA TERAPIA: ridotto i tempi di percorrenza, pedalo e parlo per tutta la tragitto (4-5 ore), torno a casa... gratificato
    3
    ODORI- PRIMA DELLA TERAPIA: gli equivalenti visivi del mio olfatto erano paragonabile ai colori primari, giallo blu e rosso. A stento sentivo l 'odore del Limone.
    ODORI- DOPO LA TERAPIA: ho scoperto, dopo 25 anni che il mondo ci riserva una galassia di odori ( il vino profuma!!!). come passare da una tv in bianco e nero del 1969 ad uno schermo 4k.
    PROFESSIONISTA COMPETENTE, EMPATICA, EFFICACE.
  • Avatar Miriam Merenda ★★★★★ 4 mesi fa
    Mi recai dalla Dott.ssa Caminiti in quanto accusavo sempre sia difficoltà respiratorie (in quanto soggetto allergico) e sia di febbre molto alta poiché respirando con la bocca le tonsille mi si ingrossavano.
    Recandomi da lei,ha riscontrato subito le problematiche ( ipertrofia dei turbinati ed ovviamente allergia) ed ha agito immediatamente con molta professionalità e serietà, operandomi ai turbinati nasali eseguendo la decongestione dei turbinati con il laser, in pochi minuti,in anestesia locale senza mettere tamponi nasali...un processo All'avanguardia proprio per evitare il trauma dello stamponamento nasale, di seguito abbiamo curato l'allergia con l'immunoterapia specifica...in poco tempo ho ripreso a respirare benissimo. Quando invece per la mia problematica altri specialisti mi consigliarono di operarmi in anestesia generale al naso e togliere anche le tonsille in età adulta dove l'intervento è molto rischioso per causa emorragia. Mi ritengo una persona molto fortunata ad aver incontrato la Dottoressa Caminiti ed essere riuscita a risolvere le mie problematiche.
  • Avatar Angela Papa ★★★★★ 4 mesi fa
    Buongiorno sono una mamma di una ragazzina di 11 anni. Grazie alla dott. sa Daria Caminiti circa 3 anni fa abbiamo scoperto che mia figlia era allergica e con la terapia specifica e desensibilizzante adesso sta migliorando molto.
    Con questa pandemia che ci sta perseguitando da più di un anno,purtroppo dobbiamo indossare le mascherine; ma il problema soprattutto e all interno delle scuole perché usare queste dovute precauzioni e rispettare le regole è giusto, ma indossare le mascherine chirurgiche per 6 ore e di continuo e un serio problema.
    Infatti mia figlia all iniziò dell’ anno scolastico tornava a casa con cefalea, respiro corto e tosse.Essendo già una ragazzina con allergia , la mascherina accentuava il problema.
    Informando la dottoressa Caminiti, ritenne opportuno fare una relazione alla scuola in modo che mia figlia indossasse per motivi di salute(allergia) la visiera anticontagio a norma CE; poiché mia figlia presentava una rinite ipertrofica allergica comprometteva la depurazione ed umidificazione dell’ aria inspirata diretta ai polmoni a temperatura non idonea a non determinare il broncospasmo.
    Inoltre l uso delle mascherine , scientificamente rilevato da tanti studi, produce un alta concentrazione di anidride carbonica se viene indossata per molte ore e di continuo.
    Grazie alla dottoressa Daria Caminiti, che oltre ad essere un medico in gamba, professionale è disponibile, devo dire che il suo lavoro non finisce in studio ma i suoi pazienti vengono seguiti sempre. Quindi dopo la sua relazione inviata all istituto frequentato da mia figlia, devo dire che molto attento alle esigenze degli studenti ha accolto la nostra richiesta facendo indossare la visiera a norma CE, abbiamo risolto il problema dei malesseri giornalieri.
    Grazie ancora Dottoressa per la sua professionalità e disponibilità.
  • Avatar Davide Previti ★★★★★ 4 mesi fa
    Sono un ragazzo di 23 anni, mi sono recato dalla Dr.ssa Caminiti per problematiche di origine allergica. Dalla prima visita è subito emersa una complessa forma di ipertrofia dei turbinati. Dopo aver studiato il mio caso con professionalità ed attenzione, la Dottoressa ha stabilito d’intervenire mediante l’utilizzo di uno dei laser di ultima generazione in suo possesso, in maniera per niente invasiva. L’intervento ha avuto una durata di pochi minuti per narice, tramite anestesia locale e senza il successivo impiego di tamponi. Questo, insieme ad una terapia domiciliare mirata, ha determinato il veloce recupero della funzione respiratoria. Desidero ringraziare pubblicamente la Dottoressa Daria Caminiti per la sua disponibilità, professionalità, umanità e per aver migliorato in modo significativo la qualità della mia vita.
  • Avatar RAFFAELA DISTEFANO ★★★★★ 5 mesi fa
    Quando sono andata per la prima volta dalla Dottoressa Caminiti ero un caso veramente disperato, la mia poliposi nasale aveva invaso tutta la cavità nasale e non riuscivo a respirare. Ho trovato il suo contatto su internet, incuriosita dalla sua tecnica laser innovativa per il trattamento della patologia. Posso dire che a distanza di 2 anni di sola terapia farmacologica ho quasi risolto il mio problema. I miei e polipi si sono ridotti moltissimo e posso convivere con questo disturbo tranquillamente senza necessità di ricorre a un intervento chirurgico, come molti mi avevano prospettato.
  • Avatar Rosa maria Selvaggio ★★★★★ 5 mesi fa
    Sono una mamma di una ragazza di 12 anni con problemi respiratori abbastanza seri. A settembre 2020 ho portato mia figlia a visita presso lo studio della dottoressa Daria Caminiti. Premetto che mia figlia proveniva già da esperienze mediche abbastanza traumatiche, sofferente di problemi respiratori sin da piccola e sottoposta a svariate visite mediche e addirittura ad intervento invasivo in anestesia totale per asportazione di polipi nasali ma senza alcun risultato è con l’angoscia nel cuore, si, perché non riuscivamo a dare aiuto a mia figlia fino a che un giorno una mia amica mi parla della dottoressa Caminiti e io senza pensarci due volte ho prenotato subito un appuntamento. Siamo arrivati nello studio della dottoressa e non riuscivo a credere a miei occhi oltre a vedere uno studio con attrezzature mai viste mi sono trovata davanti una dolce dottoressa che ha studiato mia figlia a 360 gradi, spiegandomi nei minimi dettagli la situazione è già dal primo incontro ci ha elencato tutto ciò che bisognava fare per capire e aiutare mia figlia a risolvere questo problema. Ecco che inizia il nostro percorso, prima di tutto dopo aver fatto la prima visita la dottoressa ci prescrive le prove allergiche, che abbiamo fatto presso lo studio della stessa dottoressa Caminiti. L’esito è stato sorprendente abbiamo riscontrato una serie di allergie alimentari e non, che noi non immaginavamo minimamente da Lontano che poteva avere e da lì la dottoressa ci ha prescritto un vaccino è una cura e ci ha mandato nella nutrizionista che ha visitato mia figlia e gli ha dato una dieta corretta per contrastare le allergie alimentari. Dopo questo la dottoressa Caminiti insospettita da altre patologie che mia figlia aveva avuto da piccola ci ha prescritto delle analisi per controllare il sistema immunitario è da li abbiamo riscontrato dei valori un po’ alti, allora la dottoressa decide di mandarci dall’immunologa. Prontamente ho portato mia figlia dall’immunologa e abbiamo scoperto … Continua a leggere che mia figlia ha una sospetta reumatoide e addirittura una frattura al ginocchio sinistro, poi facendo l’esame della disbiosi test abbiamo scoperto anche un’infezione all’intestino che ora stiamo curando. Nel frattempo la dottoressa Caminiti ha sottoposto mia figlia ad intervento al naso con laser, un intervento non invasivo e soprattutto indolore per sgonfiare i turbinati e far tornare mia figlia a respirare bene e condurre una vita normale come una ragazzina di 12 anni. Ma dopo questo la tenacia della dottoressa non si ferma e continua a studiare il caso di mia figlia e decide che è meglio far vedere il caso di mia figlia ad una genetista anche perché mia figlia in passato ha avuto altre patologie abbastanza gravi (intervento al cuore) e oltre a questi problemi di otorino ha anche problemi alle ginocchia e alla schiena per cui la dottoressa Caminiti vuole vederci chiaro. Allora non perdo tempo e porto mia figlia in visita genetica, una visita specialistica che studierà mia figlia dalla nascita sino ad oggi, si perché effettuando la visita genetica la genetista ha trovato diversi fattori che non gli convincono e sospetta che possano essere patologie tipo (sclerosi tuberosi e altre patologie rare) e che ora studierà nei minimi dettagli facendo ogni tipo di esami a mia figlia per trovare il reale problema che mia figlia si porta dalla nascita e finalmente avere delle risposte. A tutto ciò posso solo ringraziare la dottoressa Caminiti per la sua professionalità, tenacia e cuore perché se non l’avessi incontrata non avrei mai scoperto tutte queste patologie che mia figlia si porta sin da piccola. Ora mia figlia grazie sempre alla dottoressa respira bene e stiamo continuando il percorso di cura e soprattutto di indagini mediche indicatoci dalla dottoressa Caminiti per trovare la soluzione finale. Ma adesso sono sodisfatta e contenta e non finirò mai di ringraziare questo angelo di dottoressa per aver aiutato mia figlia.
  • Avatar Pasquale Danile ★★★★★ 6 mesi fa
    Salve a tutti, approfitto di questo spazio per condividere con voi la mia esperienza più che positiva! Soffrivo da molti anni circa 20 di ipertrofia dei turbinati,, nel 2003 sono stato sottoposto ad intervento chirurgico ,con anestesia totale e con relativi tamponi nasali tolti dopo 10 gg con relativo trauma e dopo tanto soffrire aimé senza nessun risultato tangibile! Con il passare del tempo, mi rendevo conto che la mia situazione andava sempre più peggiorando, infatti il naso era ormai completamente otturato, e consumavo un flacone di gocce nasali ogni due gg in media! I primi di febbraio facendo ricerche su internet, ho avuto la possibilità di conoscere la Dottoressa D'aria Caminiti, persona molto seria e professionale, e molto attenta alle esigenze dei suoi pazienti! Dopo sole due visite mediche con relativi test allergici, è stata fissata la data dell'intervento, il 26 di Febbraio intervento bdi pochi minuti di riduzione dei turbinati con il laser fatto nel suo laboratorio, ora a distanza di circa un mese e mezzo sono tornato a respirare come non facevo da circa 20 anni, non ricordavo più che con il naso si potesse respirare così liberamente. Che dire ad oggi ho fatto la migliore scelta, il mio stile di vita è cambiato molto! Grazie di. Cuore Dottoressa !!!!!
  • Avatar Paolo Gaetano Recupero ★★★★★ 6 mesi fa
    Soffrivo di ipertrofia dei turbinati da oltre cinque anni, avevo girato diversi specialisti che mi avevano fatto fare cure termali, terapie varie, proposto interventi chirurgici od altro, senza ottenere risultati tangibili, qualche tempo fa un conoscente mi ha fatto il nome della dottoressa Caminiti, dicendomi che diversi suoi parenti con lei avevano risolto il problema che li affliggeva, dopo due sole visite (con test allergologici), ed un intervento di pochi minuti di riduzione dei turbinati con il laser fatto nel suo ambulatorio, mi ha fatto tornare a respirare come non facevo da oltre un decennio, da subito ho smesso di russare, avere apnee notturne e soffiare continuamente il naso, sto facendo la terapia di desensibilizzazione che mi ha prescritto per le mie allergie senza alcun fastidio e confido di aver risolto per lungo tempo il problema che tanto mi ha angustiato negli ultimi anni. Grazie
  • Avatar D C ★★★★★ 6 mesi fa
    La Dottoressa Daria Caminiti è un DONO.
    Io credo in Dio, quindi la considero un Suo dono; ma in qualsiasi figura onnipotente e suprema voi crediate, anche solamente la natura, anche di questi Lei è dono.
    Affidarsi alle cure della Dott.ssa Caminiti significa gettare l'ancora in porto sicuro ; Lei è in continuo movimento, scoperta, ricerca; Lei è un treno in corsa, impavida e forte, è all'avanguardia e di grandi vedute innovative.
    Studierà il vostro caso e cercherà la cura e le soluzioni migliori al vostro problema, senza mai mollare.
    Da anni ormai io e la mia famiglia ci affidiamo a Daria - che non smette mai di seguirci o ammonirci - nè di pensare al nostro benessere, anche psicologico. Io mi sono rivolta a Lei per la mia orticaria, e già dal nostro primo incontro, il mio stile di vita ha preso una piega migliore. Identificato il problema - la Dottoressa ha prontamente studiato una cura a me adatta.
    Grazie Daria perchè migliori le nostre vite, e grazie perchè non ti fermi mai .

View Reviews Write Review